Author Archives: cenere

La retta via

Per non continuare a bollare l’ attuale situazione repressiva come la solita caccia all’anarchico, che mette i bastoni tra le ruote al movimento, bloccando fisicamente le energie e i contatti che i compagni perseguiti hanno come bagaglio; bisogna evidenziare alcuni … Continue reading

Posted in OSSERVATORIO SULLA REPRESSIONE | Leave a comment

Sull’orlo del baratro

Aumenta la disoccupazione, aumentano i prezzi, diminuiscono i salari, nuove e vecchie tasse saccheggiano le tasche dei meno abbienti, mentre diventano più odiosi i privilegi dei potenti, diminuiscono gli spazi di libertà e vigliacchi soprusi vengono perpetrati in nome della … Continue reading

Posted in OSSERVATORIO SULLA REPRESSIONE | 1 Comment

Sghigno Libero! Liberi Tutti!

Questo testo è stato distribuito durante un corteo spontaneo a Catania ieri giorno 13/06/12. Oltre 40 perquisizioni, 24 avvisi d’indagine e 10 arresti sono il provvisorio bilancio di un operazione repressiva orchestrata dal Pm di Perugia  Manuela Comodi ed eseguita … Continue reading

Posted in OSSERVATORIO SULLA REPRESSIONE | 6 Comments

Madda Libera!!

Dal 7 marzo la nostra compagna Madda è nel carcere di Trapani, sequestrata dallo Stato su ordine del giudice per le indagini preliminari (GIP) Andrea Santucci di Bologna, su richiesta del pubblico ministero Morena Plazzi. La scusa con la quale … Continue reading

Posted in OSSERVATORIO SULLA REPRESSIONE | Leave a comment

Solidarietà a Madda!

Abbiamo appreso dagli infami mezzi di comunicazione di massa che la compagna Madda (Maddalena Calore) è stata tratta in arresto dalla Polizia di Alcamo e probabilmente tradotta alla casa circondariale di Trapani, dove sabato 18 Febbraio si deciderà la convalida … Continue reading

Posted in OSSERVATORIO SULLA REPRESSIONE | Leave a comment

NoTav Tour

Posted in CRONACHE DI CATA(to)NIA (e dintorni) | Leave a comment

Giù La Maschera!!!!

. Non si avverte la propria catena quando si segue spontaneamente colui che trascina; ma quando si comincia a resistere e a camminare allontanandosi, si soffre molto. André Gide Dopo mesi di apologia verso le rivolte nei paesi arabi, dopo … Continue reading

Posted in OSSERVATORIO SULLA REPRESSIONE | Leave a comment

Tutt* in piazza contro il nucleare! @ Sabato 4 Giugno in Via Crociferi

  «In definitiva siamo convinti che il movimento antinucleare potrà raggiungere posizioni più radicali solo se saprà rifiutare l’azione di difesa di un ordine economico fondato sulla ricerca di fonti alternative di energia, situando il proprio attacco sulla questione sociale. … Continue reading

Posted in CRONACHE DI CATA(to)NIA (e dintorni) | Leave a comment

La casa è di chi l’abita, la terra di chi la lavora!

La legalità è stata ripristinata. Queste le dichiarazioni del sindaco di Catania che si vanta, con lo sgombero del palazzo di cemento, avvenuto martedì 17 Maggio, di aver espugnato un bastione della criminalità ed estirpato l’abusivismo in città. I soliti … Continue reading

Posted in CRONACHE DI CATA(to)NIA (e dintorni) | Leave a comment

28 Maggio a Messina – Aperitivo benefit per i compagni arrestati a Bologna

Posted in CRONACHE DI CATA(to)NIA (e dintorni) | Leave a comment