La Edizioni Straordinarie si presenta

logo

Avanti tutti! E con le braccia e con il
cuore, la parola e la penna, il pugnale e il fucile, l’ironia e la bestemmia,
il furto, l’avvelenamento e l’incendio, facciamo… la guerra alla
societa’!”

Joseph Dejacque

La Edizioni Straordinarie trova finalmente una redazione virtuale, ospitata in questi byte da poco creati.
Perché Straordinarie? Perché, come al solito, tutti i contenuti che non superano il filtraggio operato dai mass media e dalle classi dirigenti perdono il loro status di fatti e, di conseguenza, cadono in un oblìo senza possibilità di riscatto.

Straordinario, per assurdo, diventa quindi cercare di trasmettere fatti, dinamiche e analisi riguardo a ciò che, pur accadendo quotidianamente e spesso anche nei posti dove viviamo, passano in sordina, addirittura stravolti da pennivendoli e opinionisti o nemmeno riescono ad arrivare alle orecchie e agli occhi di tutti.

Ecco di cosa saranno impregnate le pagine che sporcheremo di inchiostro.

Ecco qual è lo spirito che ci spinge a portare avanti questo progetto, con l’unica ambizione di dare il nostro contributo, in questo caso prettamente editoriale, alla lotta contro lo stato di cose che caratterizza la nostra schiavitù quotidiana.

Crediamo appunto che le pubblicazioni siano uno strumento di lotta, un’arma che può contribuire, nel suo piccolo, alla sovversione dell’esistente o almeno, ad un livello inferiore, a trasmettere idee e contenuti che poi si materializzeranno in azione concreta.

Per contattarci : edizionistraordinarie@gmail.com

This entry was posted in EDIZIONI STRAORDINARIE. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *